cerca CERCA
Domenica 21 Luglio 2024
Aggiornato: 11:42
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Foggia, 36enne ucciso a fucilate: era cognato collaboratore giustizia

Era anche cugino di un boss ucciso nel 2015

Carabinieri (Fotogramma)
Carabinieri (Fotogramma)
16 giugno 2024 | 20.42
LETTURA: 0 minuti

Un uomo di 36 anni è stato ucciso questo pomeriggio nelle campagne di Mattinata, in provincia di Foggia, a colpi di fucile. Sull'episodio indagano i carabinieri. L'uomo era il cugino di Angelo Notarangelo, boss di Vieste ucciso nel 2015. Era cognato, inoltre, di un collaboratore di giustizia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza