cerca CERCA
Venerdì 19 Luglio 2024
Aggiornato: 00:47
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Bonus e detrazione per l’acquisto degli occhiali: istruzioni sull’importo da inserire nel modello 730

Per l’acquisto degli occhiali da vista, in presenza di determinati requisiti, si ha diritto al bonus previsto dalla Legge di Bilancio 2021 ma anche alla detrazione: nel modello 730/2023, però, possono essere inserite solo le somme non coperte dal contributo di 50 euro

Bonus e detrazione per l’acquisto degli occhiali: istruzioni sull’importo da inserire nel modello 730
26 luglio 2023 | 18.45
LETTURA: 3 minuti

I cittadini e le cittadine che fanno parte di nuclei familiari con un ISEE non superiore a 10.000 euro possono richiedere, dal 5 maggio scorso e fino al 31 dicembre 2023, un contributo di 50 euro per l’acquisto di occhiali da vista o lenti a contatto.

L’agevolazione è compatibile con la detrazione IRPEF del 19 per cento prevista dal Testo Unico delle Imposte sui Redditi per questa tipologia di spese.

Ma bisogna considerare una regola importante per la compilazione del modello 730/2023: lo sconto d’imposta si applica solo alla parte dei costi che non sono coperti dal bonus.

Bonus e detrazione per l’acquisto degli occhiali da vista: via libera alla doppia agevolazione

I componenti delle famiglie con un ISEE, Indicatore della Situazione Economica Equivalente, fino a 10.000 euro per l’acquisto degli occhiali effettuati fino al 31 dicembre 2023 possono beneficiare sia del contributo previsto dalla Legge di Bilancio 2021 che della detrazione, ma solo se il costo supera i 50 euro.

Le due misure, infatti, sono compatibili ma non cumulabili in relazione alla stessa porzione di spesa.

In presenza dei requisiti economici stabiliti, è possibile richiedere fino alla scadenza del 31 dicembre 2023 il bonus vista sotto forma di voucher da spendere presso i negozi aderenti all’iniziativa.

Mentre entro il 3 luglio scorso coloro che avevano già acquistato occhiali e lenti a contatto a partire dal 1° gennaio 2021 e fino al 4 maggio di quest’anno hanno potuto richiedere il rimborso per i costi già sostenuti.

In entrambi i casi ai cittadini e alle cittadine spetta un contributo di 50 euro: se la spesa per l’acquisto degli occhiali o delle lenti a contatto supera questo importo, per la cifra restante è possibile beneficiare della detrazione IRPEF prevista dall’articolo 15 del TUIR.

Bonus e detrazione per l’acquisto degli occhiali: le istruzioni per compilare il modello 730

Via libera, quindi, a entrambe le agevolazioni ma per una parte di spesa diversa. Un esempio pratico?

Se il costo degli occhiali o delle lenti a contatto acquistate ammonta a 110 euro, sarà possibile beneficiare delle due agevolazioni in questo modo:

50 euro saranno coperte dal bonus occhiali accessibile fino al 31 dicembre 2023;

● per l’importo eccedente, pari a 60 euro, sarò possibile beneficiare della detrazione per le spese mediche prevista a regime dalla normativa.

In altre parole nel modello 730/2023 potranno essere inserite soltanto le somme che rimangono effettivamente a carico del cittadino o della cittadina.

Nel panorama complessivo delle regole da seguire, bisogna considerare, infine, un altro aspetto.

Dal momento che i costi per l’acquisto degli occhiali da vista rientrano nelle spese mediche che danno diritto alla detrazione del 19 per cento, è possibile beneficiare dello sconto d’imposta solo per la parte che eccede il limite di 129,11 euro, considerando il valore complessivo delle spese mediche e quindi, ad esempio, anche quelle per i farmaci.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza