cerca CERCA
Martedì 16 Luglio 2024
Aggiornato: 11:15
10 ultim'ora BREAKING NEWS

L'appello del Nobel Parisi: "Nelle scuole più laboratori scientifici"

"I ragazzi devono poter toccare con mano" ha detto il fisico linceo intervenuto alla giornata di lavori sull'Insegnamento della Matematica, all'Accademia dei Lincei

Il Nobel per la Fisica Giorgio Parisi, Vicepresidente dell'Accademia dei Lincei
Il Nobel per la Fisica Giorgio Parisi, Vicepresidente dell'Accademia dei Lincei
23 marzo 2023 | 13.19
LETTURA: 1 minuti

"Non si parla abbastanza dell'importanza di laboratori scientifici a disposizione degli studenti di tutte le scuole, dalle elementari alle superiori. I ragazzi devono poter toccare con mano, provare in prima persona perché in questo modo nasce una comprensione più profonda che verrà poi ricordata per il resto della vita". A scandirlo è stato il Premio Nobel per la Fisica, Giorgio Parisi, nel suo intervento al convegno "L’insegnamento della Matematica: criticità, nuove sfide, idee", che si tiene fino a stasera all'Accademia dei Lincei e a cui è intervenuto anche il ministro dell'Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara.

"Dobbiamo dar loro gli strumenti per capire quello che succede intorno, fare scelte consapevoli, rendersi conto dei problemi della società, che sono sempre più intrecciati a temi scientifici" ha detto inoltre il fisico e Vicepresidente dei Lincei.

"Chi esce dalla scuola sa fare le divisioni, ma non sa quando deve farle, non sa come applicare quello che ha imparato" ha incalzato il Nobel nel corso del suo intervento alla giornata di lavori aperta dal presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei, Roberto Antonelli, dal presidente della Fondazione 'I Lincei per la Scuola', Alberto Tesei, ed a cui è intervenuto anche il presidente dell’Unione Matematica Italiana, Piermarco Cannarsa. (di Andreana d'Aquino)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza