cerca CERCA
Venerdì 19 Luglio 2024
Aggiornato: 13:14
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Spagna, incendio in discoteca: strage a Murcia, almeno 13 morti

Le fiamme sono partite da un locale per poi diffondersi ad altre discoteche adiacenti nella zona commerciale conosciuta come Las Atalayas. Si cercano altre vittime

Soccorsi e polizia a Murcia, teatro di un incendio che ha ucciso almeno 13 persone - Afp
Soccorsi e polizia a Murcia, teatro di un incendio che ha ucciso almeno 13 persone - Afp
01 ottobre 2023 | 11.36
LETTURA: 1 minuti

Si aggrava ancora il bilancio dell'incendio che ha provocato una strage in discoteca a Murcia, in Spagna: le vittime sono 13 ma non è escluso che ci siano altri morti. Le squadre di soccorso hanno continuato a lavoare alla ricerca di altre possibili vittime del rogo, iniziato all'alba con le prime fiamme che da un locale si sono propagate agli altri, attigui, nella zona commerciale conosciuta come Las Atalayas. Il sindaco della città, José Ballesta, e il presidente regionale, Fernando López Miras, hanno decretato tre giorni di lutto ufficiale.

Vigili alla ricerca dei corpi

I vigili del fuoco sono riusciti a spegnere l'incendio verso le otto del mattino e si trovano all'interno dei locali per cercare di localizzare le vittime, un compito reso più pericoloso dal fatto che alcune sale sono rimaste strutturalmente danneggiate, oltre ad essere piene di detriti incandescenti. L'interno dei locali più colpiti ha dovuto essere puntellato per poter proseguire il lavoro di identificazione e quello di estrazione dei corpi. Il sindaco ha spiegato che nove corpi sono già stati estratti e si sta lavorando per gli altri, in condizioni molto difficili. Al momento non si conoscono le cause dell'incendio, che ha colpito i locali notturni Teatre, Golden e La Fonda Milagros.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza