cerca CERCA
Lunedì 15 Luglio 2024
Aggiornato: 19:13
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, G7: "Sanzioni a Paesi che forniscono sostegno materiale a Russia per guerra"

Confermata invece l'intenzione di sostenere l'Ucraina "inclusa la fornitura militare e di difesa"

Afp
Afp
19 febbraio 2023 | 08.28
LETTURA: 1 minuti

I ministri degli Esteri del G7, in una dichiarazione congiunta alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco, hanno avvertito che imporranno sanzioni contro quei Paesi che forniscono supporto militare alla Russia nel conflitto con l'Ucraina.

"I membri del G7 mantengono il loro impegno a mantenere e intensificare le sanzioni contro la Russia per limitare il suo sforzo bellico e contro gli Stati che forniscono sostegno materiale alla guerra illegale della Russia contro l'Ucraina", si legge nella dichiarazione congiunta. In questo modo, il G7 ha esortato le "terze parti" a smettere di "fornire assistenza all'esercito russo e alle sue forze affiliate, altrimenti dovranno affrontare gravi costi".

L'incontro, che ha visto la partecipazione anche del ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, ha condannato gli attacchi russi contro i civili e le infrastrutture energetiche del Paese, e ha affermato che "non dovrebbe esserci impunità per i crimini di guerra". Inoltre, i membri del G7 hanno riaffermato la loro posizione per continuare a sostenere l'Ucraina, "inclusa la fornitura di assistenza militare e di difesa".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza