cerca CERCA
Domenica 21 Luglio 2024
Aggiornato: 17:26
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina-Russia, Biden: "Putin ha scelto guerra premeditata"

Il presidente Usa ha condannato "l'attacco non provocato e ingiustificato delle forze militari russe"

(Foto Afp)
(Foto Afp)
24 febbraio 2022 | 07.29
LETTURA: 1 minuti

Un "attacco non provocato e ingiustificato" da parte della Russia contro l'Ucraina. Così Il presidente americano Joe Biden secondo il quale il presidente russo Putin ha "scelto una guerra premeditata che porterà a una catastrofica perdita di vite umane e sofferenze umane".

"Le preghiere del mondo intero sono per il popolo dell'Ucraina - ha affermato in una dichiarazione diffusa dalla Casa Bianca - che subisce un attacco non provocato e ingiustificato da parte delle forze militari russe". "Solo la Russia è responsabile della morte e della distruzione che questo attacco porterà e gli Stati Uniti e i loro alleati e partner risponderanno in modo unito e incisivo. Il mondo riterrà responsabile la Russia", ha sottolineato.

Biden ha inoltre spiegato di aver parlato con il presidente ucraino Zelensky dei prossimi passi degli Usa e degli alleati contro la Russia, incluse "sanzioni severe". Zelesnky, fa sapere la Casa Bianca, ha chiesto a Biden di sollecitare i leader mondiali a "parlare chiaramente contro la palese aggressione del presidente Putin". "Continueremo a fornire sostegno e assistenza - si legge nella nota della Casa Bianca - all'Ucraina e al popolo ucraino".

Il presidente Usa parlerà con i leader del G7 e poi agli americani "per annunciare le conseguenze ulteriori" che Usa e alleati "imporranno alla Russia per questo atto di aggressione non necessario contro l'Ucraina e la pace e la sicurezza globale". "Ci coordineremo con i nostri alleati Nato per garantire una risposta forte e unita che scoraggi qualsiasi aggressione contro l'Alleanza".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza