cerca CERCA
Sabato 13 Luglio 2024
Aggiornato: 19:09
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Estate, Gi Group: oltre 3.000 opportunità di lavoro stagionale e a lungo termine

L’elevato dinamismo del mercato del lavoro nella stagione si registra in primis nei settori coinvolti dai flussi turistici

Giada Donati, central delivery senior manager di Gi Group
Giada Donati, central delivery senior manager di Gi Group
30 maggio 2024 | 17.03
LETTURA: 3 minuti

In vista della stagione estiva, Gi Group, agenzia italiana per il lavoro, sta gestendo oltre 3.000 posizioni rivolte sia a chi è in cerca di un'occupazione stagionale sia a chi vorrebbe cogliere nuove opportunità a lungo termine. “Nei mesi estivi - commenta Giada Donati, central delivery senior manager di Gi Group - sono diversi i settori che registrano un picco di attività, il che comporta un notevole aumento della domanda di personale da parte delle aziende. Mi riferisco, ovviamente, al comparto del turismo, ma anche alla produzione stagionale, senza dimenticare le attività connesse con gli acquisti durante i saldi. Le offerte però arrivano anche da quei comparti che non risentono in modo particolare della stagionalità e che quindi ricercano personale lungo tutto l’anno. Il consiglio per i candidati e le candidate è quindi di valorizzare questo periodo per valutare opportunità in linea con le loro aspettative”.

L’elevato dinamismo del mercato del lavoro nella stagione si registra in primis nei settori coinvolti dai flussi turistici. Nell’horeca, Gi Group ricerca in tutta Italia 600 profili come addetti alla ristorazione, baristi, camerieri, cuochi, commis di cucina e pizzaioli e si rivolge a persone con o senza esperienza a cui è richiesta disponibilità part-time/full-time, anche nei week-end e con turni serali. Nel facility è invece previsto l’ingresso di 150 addetti (controllo accessi, sicurezza non armata, pulizie e receptionist) in Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Abruzzo, Puglia e Lazio. Ai candidati e alle candidate sono richieste buone doti relazionali e disponibilità a lavorare full-time e/o part-time su turni. Per la produzione, in particolare cosmesi e fast moving consumer goods, Gi Group ricerca 200 operatori di linea e addetti al confezionamento in Lombardia, Veneto e Emilia-Romagna. Ai candidati e alle candidate è richiesta disponibilità full-time e a lavoro su turni. Altro settore che vede un picco della domanda nei mesi estivi è il customer care. Qui la ricerca si concentra su 400 addetti customer care inbound in particolar modo in Abruzzo, Calabria, Campania, Lombardia, Piemonte, Lazio, Veneto, Emilia-Romagna, Puglia e Sardegna. Per questi profili sono richiesti in particolare: diploma superiore/laurea, utilizzo di sistemi informatici, disponibilità part-time, su turni dal lunedì alla domenica, a ore supplementari e a partecipare a una formazione pre-assuntiva di 2/3 settimane così come a lavorare in presenza con possibilità successiva di smart-working.

Nella grande distribuzione organizzata e nel retail sono poi aperte in tutta Italia 700 posizioni per addetti vendita, addetti casse e banconisti gdo. Queste si rivolgono a persone con o senza esperienza, a cui è richiesta disponibilità part-time/full-time, anche nei week-end e nei festivi. Ulteriori opportunità arrivano anche dalla Logistica, tra i settori che non si fermano mai. Qui Gi Group ricerca 1.250 profili tra magazzinieri, pickeristi, carrellisti/retrattilisti, handler aeroportuali, in particolar modo in Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia-Romagna e Lazio con disponibilità ad orario part-time/full-time, al lavoro su turni e/o a giornata nei weekend a seconda della tipologia di magazzino, a straordinari in periodo di picco, e autonomi nel raggiungere la sede di lavoro. L’Agenzia, inoltre, ricerca in tutta Italia 100 Promoter auto o moto muniti a cui è richiesta precedente esperienza nella vendita, attitudine commerciale, capacità relazionali, orientamento al cliente e flessibilità oraria. Per invio cv: Sito Gi Group www.gigroup.it – registrazione su www.mygigroup.it.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza