cerca CERCA
Lunedì 22 Luglio 2024
Aggiornato: 07:10
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Pmi: è Fabrizio Landi il nuovo presidente di Toscana Life Sciences

Pmi: è Fabrizio Landi il nuovo presidente di Toscana Life Sciences
23 aprile 2014 | 15.58
LETTURA: 4 minuti

Siena, 23 apr. (Labitalia) - Fabrizio Landi è il nuovo presidente della Fondazione Toscana Life Sciences. Lo ha deciso il Consiglio di indirizzo di Tls nella seduta di ieri. Landi era stato nominato consigliere dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Fino a gennaio 2013 amministratore delegato di Esaote, impegnato attivamente nel Distretto toscano Scienze della vita, Landi porta in Tls l'esperienza di una lunga e proficua carriera nel settore. ''Sono molto onorato di assumere la presidenza di Tls - commenta Landi - in cui far confluire due delle mie grandi passioni, lo sviluppo di nuova impresa tecnologica e delle scienze della vita. Sarà mio impegno contribuire allo sviluppo, a Siena e in Toscana, di questo comparto tecnologico di assoluta preminenza per il futuro del territorio e del Paese''.

Fabrizio Landi è nato a Siena nel 1953. Dopo la laurea in ingegneria biomedica, conseguita presso il Politecnico di Milano, ha iniziato il suo percorso professionale in Miles Italiana, società del Gruppo Bayer. Nel 1981 entra nel Gruppo Ansaldo di Genova, dove diventa uno dei protagonisti della nuova iniziativa industriale che oggi è Esaote, azienda leader nel campo dell'imaging diagnostico non invasivo, ricoprendo vari incarichi fino a quello di amministratore delegato e direttore generale con cui ha lasciato la società all'inizio del 2013. Landi è stato anche membro dei consigli di amministrazione di varie società nord-americane ed asiatiche nell'high-tech medicale. Il neo presidente di Tls, inoltre, è stato amministratore di società italiane attive nel settore del riassetto industriale territoriale (Sviluppo Genova S.p.A.), delle terapie mediche mini invasive (Elesta), del biomedicale (Silicon Biosystem). Ha collaborato e collabora con numerosi corsi universitari e post-universitari presso importanti atenei italiani nell'area dell'ingegneria biomedicale, della sanità e del management aziendale. Attualmente è membro del Cda di Banca CR Firenze, di quello di Menarini Diagnostics e dal prossimo mese di maggio anche di quello di Finmeccanica, dove è stato indicato dal Ministero dell'Economia.

Fondazione Toscana Life Sciences. Ente no-profit che opera dal 2005 nel panorama regionale per supportare le attività di ricerca nel campo delle scienze della vita e, in particolare, per sostenere lo sviluppo di progetti dalla ricerca di base all'applicazione industriale. Il Bio-incubatore Tls, localizzato nella storica area di ''Torre Fiorentina'' a Siena, ospita 26 soggetti tra aziende incubate, gruppi di ricerca no-profit e società di servizi che operano nel campo della ricerca e sviluppo di nuovi farmaci, diagnostici e dispositivi medici, a cui si aggiungono 8 imprese affiliate, e dà accesso a un'ampia gamma di servizi qualificati e a piattaforme tecnologiche avanzate. I soci fondatori di Tls sono la Regione Toscana, la Fondazione e la Banca Monte dei Paschi di Siena; la Provincia di Siena; le Università di Siena, Pisa e Firenze; le Scuole di alta formazione Sant'Anna e Normale di Pisa e l'Istituto di alti studi Imt di Lucca; l'Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, il Comune e la Camera di Commercio di Siena.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza