cerca CERCA
Venerdì 12 Luglio 2024
Aggiornato: 16:07
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Gentiloni: "Fondi Pnrr fattore positivo per ripresa, in Italia vale 2,5% Pil in 2021-24"

Immagine di repertorio (Fotogramma)
Immagine di repertorio (Fotogramma)
15 maggio 2023 | 16.03
LETTURA: 1 minuti

"Un altro importante elemento favorevole per le prospettive economiche dell'Ue è l'avanzamento dell'attuazione del dispositivo per la resilienza e la ripresa, compresi i fondi REPowerEU". Lo afferma il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni presentando in conferenza stampa le nuove stime macroeconomiche di primavera spiegando che "nell'orizzonte di previsione, l'assorbimento delle erogazioni del fondo di ripresa e resilienza dovrebbe aumentare dallo 0,3% del PIL nel 2022 a circa lo 0,4% sia nel 2023 che nel 2024".

"Nel periodo 2021-24, la spesa finanziata dalle erogazioni del Fondo dovrebbe essere superiore al 3,5% del PIL in Spagna e Grecia, oltre il 3% in Croazia e Portogallo, circa il 2,5% in Slovacchia e Italia, circa il 2% in Lettonia, Bulgaria e Romania, vicini o superiori all'1,5% in Lituania, Polonia, Ungheria, Cipro e Repubblica Ceca oltre l'1% in Slovenia, Malta, Estonia e Francia". Tuttavia, ammonisce, " queste proiezioni si basano sul calendario pianificato per le tappe fondamentali e gli obiettivi fissati nelle decisioni di esecuzione del Consiglio e, naturalmente, non dovrebbero essere considerate come un giudizio preliminare della nostra valutazione del conseguimento di tali obiettivi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza