cerca CERCA
Giovedì 18 Luglio 2024
Aggiornato: 07:14
10 ultim'ora BREAKING NEWS

La Russa: "Volevo fare ministro sport per andare contro la Juve..."

"Non sono andato a Torino ieri, dopo che ci hanno rubato uno scudetto, con il rigore negato a Ronaldo"

Ignazio La Russa
Ignazio La Russa
27 novembre 2023 | 12.55
LETTURA: 1 minuti

"Volevo fare una cosa diversa, volevo fare il ministro dello Sport, così mi sarei riposato e anche divertito". Lo ha detto il presidente del Senato, Ignazio La Russa, ospite di Italia Direzione Nord-Riflessioni sulla Leadership, presso la Fondazione Stelline di Milano. "Giorgia Meloni mi ha detto di no e ho fatto il presidente del Senato", aggiunge. "Ma -aggiunge con una battuta- non lo volevo fare per l'Inter, come ha detto Giorgia, ma per andare contro la Juve...".

Ieri Juve e Inter hanno pareggiato 1-1 nel big match della 13esima giornata della Serie A. "Non sono andato a Torino, dopo che ci hanno rubato uno scudetto, con il rigore negato a Ronaldo, una cosa che solo la Juve di allora poteva fare...", aggiunge. "Dico che, soprattutto nel secondo tempo, ho visto troppo timorose tutte e due le squadre, sarebbe piaciuto un po' più di coraggio da parte delle due compagini". "Io scaramantico? Vedo la partita con mio figlio Lorenzo, se sono con lui è difficile che perdiamo...", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza