cerca CERCA
Giovedì 25 Luglio 2024
Aggiornato: 17:39
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Dengue, caso sospetto a Brescia: scatta intervento anti zanzare

L'infezione è stata segnalata dall'Ats locale, l'intervento nella zona di via Savoldo riguarderà tutte le aree pubbliche e le aree private esterne

A Brescia caso sospetto di Dengue, il virus si trasmette attraverso la puntura di alcuni tipi di zanzara - Fotogramma
A Brescia caso sospetto di Dengue, il virus si trasmette attraverso la puntura di alcuni tipi di zanzara - Fotogramma
04 settembre 2023 | 19.06
LETTURA: 2 minuti

Un caso sospetto di Dengue a Brescia. L'infezione è stata segnalata dall'Ats locale al Comune che oggi annuncia l'avvio di "uno specifico e capillare intervento anti zanzare nella zona di via Savoldo". E' quanto comunica l'amministrazione in una nota, ricordando che la Dengue è "una malattia di tipo simil-influenzale causata da un virus presente in paesi tropicali e subtropicali che si trasmette" appunto "attraverso la puntura di alcuni tipi di zanzare. Non esiste la trasmissione diretta da persona a persona", precisa il Comune.

Il Piano nazionale di prevenzione, sorveglianza e risposta alle arbovirosi 2020-2025, emanato dal ministero della Salute, si legge ancora nella nota, in questi casi prevede delle misure di contenimento delle zanzare, possibili vettori di malattie virali tra il soggetto potenzialmente infettato e l’ambiente circostante. Il Comune di Brescia quindi, in ottemperanza alle prescrizioni ricevute dall'Ats, a partire dalle 6 di domani, martedì 5 settembre, provvederà a effettuare un trattamento di disinfestazione delle zanzare (sia con adulticidi, sia con larvicidi) "nel raggio di 200 metri dall'abitazione in cui vive la persona che potrebbe aver contratto il virus, per ridurre drasticamente e rapidamente la popolazione dell'insetto vettore e quindi il rischio di un ipotetico contagio".

L'intervento riguarderà tutte le aree pubbliche e, a seguire, le aree private esterne. "A tutti viene chiesta la massima collaborazione, affinché le operazioni possano essere effettuate in sicurezza e con celerità", spiega il Comune. "Si raccomanda di non entrare nelle aree trattate almeno fino al termine della disinfestazione, di tenere chiuse porte e finestre e di sospendere il funzionamento degli impianti di ricambio dell'aria. Gli animali domestici dovranno rimanere al chiuso. Mobili e giochi per bambini, rimasti all'esterno ed esposti al trattamento, dovranno essere lavati con i comuni detergenti, utilizzando guanti lavabili o a perdere. Nella disinfestazione non verranno coinvolti gli orti e sarà possibile utilizzare i cortili interni/privati dopo 5 ore dal trattamento".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza