cerca CERCA
Giovedì 18 Luglio 2024
Aggiornato: 00:02
10 ultim'ora BREAKING NEWS

A2A, Mazzoncini: "Il nuovo impianto di Giussago - Lacchiarella perfetto esempio di circolarità"

Renato Mazzoncini, ad A2A Ambiente<br>
Renato Mazzoncini, ad A2A Ambiente
14 ottobre 2022 | 19.50
LETTURA: 1 minuti

Inaugurato l’impianto di trattamento e recupero della frazione organica dei rifiuti urbani realizzato da A2A Ambiente nel centro di Giussago - Lacchiarella. Presente al taglio del nastro l’Amministratore Delegato del Gruppo, Renato Mazzoncini che ha espresso grande soddisfazione per l’apertura dell’impianto che consentirà di trattare opportunamente i rifiuti organici, nel pieno rispetto dei principi dell’economia circolare.

“È il primo impianto di produzione di biometano dal rifiuto umido urbano al gruppo ed apre la strada a tecnologie all’avanguardia - specifica l’AD del Gruppo - A2A si occupa sia di elettrone green che di molecola green, ossia biometano. Lato elettrone stiamo investendo in rinnovabili (siamo il secondo produttore del paese), ma vogliamo incidere in maniera importante anche sulla molecola green -sottolinea Mazzoncini - Il biometano si estrae dai rifiuti umidi urbani, della zootecnia e dell'agroalimentare. Questo impianto è un perfetto esempio di circolarità”.

Con l’impianto di Giussago - Lacchiarella sarà possibile ottenere ogni anno 8 milioni di metri cubi di biometano (pari al fabbisogno annuo di circa 20.000 persone) - utile a ridurre la dipendenza dai combustibili fossili- e 20mila tonnellate di compost certificato per l’agricoltura che contribuirà a minimizzare l’utilizzo di concimi chimici.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza