cerca CERCA
Lunedì 15 Luglio 2024
Aggiornato: 10:23
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Angus Cloud, l'attore morto "per overdose accidentale"

La causa del decesso è stata una "intossicazione acuta dovuta agli effetti combinati di metanfetamina, cocaina, fentanil e benzodiazepine"

Angus Cloud - (Fotogramma)
Angus Cloud - (Fotogramma)
22 settembre 2023 | 13.02
LETTURA: 1 minuti

Angus Cloud è morto per un'overdose accidentale, come confermato dall'ufficio del coroner della contea di Alameda a 'Variety'. La causa del decesso è stata una "intossicazione acuta dovuta agli effetti combinati di metanfetamina, cocaina, fentanil e benzodiazepine", si sottolinea.

Il giovane attore, 25 anni, noto per il suo ruolo nella serie 'Euphoria', è deceduto il 31 luglio di quest'anno. Ad annunciare la morte la sua famiglia. Cloud, che pochi giorni prima aveva perso il padre, interpretava il ruolo dello spacciatore Fezco nella serie in cui aveva un particolare legame con il personaggio di Rue, interpretato da Zendaya. Sul decesso dell'attore, come riferito dalla Cnn, era stata avviata un'indagine condotta dal dipartimento di polizia di Oakland e dall'ufficio del coroner della contea di Alameda, in California.

Angus Cloud e il suo ruolo in 'Euphoria'

Cloud era salito rapidamente alla ribalta con il ruolo di Fez, un amabile spacciatore, in 'Euphoria' della HBO. Quello è stato il suo primo ruolo a Hollywood, poi è apparso in video musicali come 'All Three' di Noah Cyrus, 'Cigaretts' di Juice Wrld e 'Mamiii' di Karol G e Becky G. Prima della sua morte, Cloud era apparso nel film drammatico del 2021 'North Hollywood' e nel film del 2023 'The Line'. Avrebbe dovuto riprendere il suo ruolo di Fez nella terza stagione di 'Euphoria'.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza