cerca CERCA
Martedì 16 Luglio 2024
Aggiornato: 00:05
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Bella Ma’ al via oggi, torna su Rai 2 lo scontro generazionale di Pierluigi Diaco

Primo ospite Rocco Siffredi

Pierluigi Diaco - (Fotogramma)
Pierluigi Diaco - (Fotogramma)
11 settembre 2023 | 10.41
LETTURA: 1 minuti

Riparte oggi, lunedì 11 settembre, l’edizione 2023-2024 di Bella Ma’, lo show generazionale di Rai 2 condotto da Pierluigi Diaco e Roberta Capua in onda tutti i giorni dal lunedì al giovedì dalle 15.25 alle 17. "Partiremo in modo sobrio: il primo ospite sarà Rocco Siffredi e il tema della prima puntata sarà l'educazione sessuale...", ha anticipato nei giorni scorsi Diaco.

Il primo "talent di parola" della tv italiana, mette per la prima volta a confronto due generazioni apparentemente molto distanti, ma uniti da linguaggi e strumenti contemporanei, i social network: 20 concorrenti tra gli Z (18-25 anni) e i boomer (55-90 anni), e 30 opinionisti, sempre divisi tra giovani e adulti, che si dovranno confrontare e sfidare attraverso quiz di cultura generale e challenge creative, utilizzando video di Tik Tok, reel di Instagram e post di Facebook.

In occasione dei 70 anni della Tv di Stato nel 2024, 'Bella mà' celebrerà l'anniversario con un nuova rubrica, 'Bella Rai', inserita il giovedì nella prima parte del programma, con ospiti d'eccezione che hanno costruito nel tempo il successo della Rai, con ampio ricorso agli archivi delle Teche, "che sono davvero l'oro della Rai", sottolinea Diaco.

Nuova rubrica, rivela Diaco alla AdnKronos, intitolata 'Taglia e cuci' con Guillermo Mariotto il mercoledì. Per il resto, confermate le rubriche della scorsa stagione: da 'Tutti in pista' con Antonella Elia e Adriana Volpe a 'La posta del cuore' con Maria Giovanna Elmi e Rosanna Vaudetti, da 'Tutti in tuta' con Annalisa Minetti a 'Canta con me' con Manuela Villa, oltre alla rubrica di don Walter Insero e al 'Tutti cantano' con Rita Forte per osannare i grandi della musica leggera italiana.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza