cerca CERCA
Giovedì 18 Luglio 2024
Aggiornato: 13:03
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Lizzo accusata di molestie sessuali e body shaming dalle sue ex ballerine

La cantante americana, icona della body positivity, denunciata al tribunale di Los Angeles martedì scorso

Fotogramma /Ipa
Fotogramma /Ipa
02 agosto 2023 | 13.25
LETTURA: 2 minuti

La cantante americana Lizzo denunciata da tre ex ballerine del suo corpo di ballo per diverse accuse tra cui molestie sessuali e body shaming , ma anche per aver creato un ambiente di lavoro ostile. Comportamenti ed episodi, questi, che si sarebbero verificati tra il 2021 e il 2023. A presentare la denuncia in un tribunale di Los Angeles martedì scorso, si legge sui media internazionali, sono state Arianna Davis, Crystal Williams e Noelle Rodriguez. Diaz afferma inoltre di aver subito pressioni da Lizzo per toccare un artista nudo in un club di Amsterdam e che la cantante avrebbe sottoposto il gruppo a prove "strazianti" dopo aver mosso false accuse sull'assunzione di alcolici sul posto di lavoro. Ma non è tutto: nelle accuse contro la perfomer - nota icona della body positivity - ci sarebbe anche lo scherno di Lizzo per l'aumento di peso di una delle ballerine e il suo successivo licenziamento per aver registrato una riunione di lavoro, azione giustifacata dalla querelante da particolari condizioni di salute. Nella causa, spiega inoltre NBC News che ha ricevuto il testo dallo studio legale delle querelanti, è coinvolta anche la capitana del corpo di ballo Shirlene Quigley, accusata non solo di fare proselitismo e deridere coloro che hanno avuto rapporti prematrimoniali, ma anche di aver condiviso fantasie sessuali oscene simulando del sesso orale e discutendo pubblicamente sulla verginità di una delle querelanti. Nella denuncia, spiega la testata, non è tuttavia specificato se Lizzo fosse a conoscenza dei comportamenti di Quigley, ma secondo l'avvocato delle ballerine, la cantate sarebbe stata a conoscenza delle lamentele sulla donna. La denuncia riguarda inoltre alcuni dirigenti della casa di produzione Big Grrrl Big Touring, accusati per discriminazioni a sfondo razzista contro le persone nere impiegate nel tour, pagate secondo le ballerine meno delle altre.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza