cerca CERCA
Sabato 20 Luglio 2024
Aggiornato: 02:43
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Piotta: "Ero alle elementari quando uccisero 'Serpico', lo racconto in una canzone" - Video

06 marzo 2024 | 18.45
LETTURA: 1 minuti

"Ricordo me e mia madre chiusi in camera da letto, e mio padre che diceva 'mettete un mobile davanti e se sentite degli spari non uscite per nessun motivo". Tommaso Zanella in arte Piotta ricorda, in un'intervista con l'Adnkronos, gli anni di piombo vissuti in prima persona attraverso l'omicidio a Roma del poliziotto Francesco Evangelista, detto 'Serpico' per il suo coraggio, ucciso il 28 maggio 1980 davanti al Liceo Giulio Cesare. "Ero alle elementari, li racconto con il candore e la giovinezza di un bimbo che li ha vissuti non politicamente ma emotivamente", spiega il cantautore romano.

'Serpico' è la seconda traccia del nuovo disco di Piotta, 'Na notte infame', uscito il primo marzo, dove Piotta duetta con la chitarra acustica e con la voce dei Tiromancino, Federico Zampaglione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza