cerca CERCA
Giovedì 25 Luglio 2024
Aggiornato: 15:14
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Europei nuoto, super Paltrinieri: oro nella 10 km

L'azzurro trionfa a Belgrado. Acerenza e Verani al quarto e quinto posto

Gregorio Paltrinieri
Gregorio Paltrinieri
12 giugno 2024 | 14.38
LETTURA: 2 minuti

Gregorio Paltrinieri vince la medaglia d'oro nella 10 maschile di fondo agli Europei di nuoto di Belgrado 2024. Nelle acque del fiume Sava, Paltrinieri si impone davanti al francese Marc-Antoine Olivier e all'ungherese David Betlehem. Domenico Acerenza chiude quarto, quinto posto per Dario Verani.

In una giornata condizionata dalla pioggia, Paltrinieri detta il ritmo sin dall'inizio nel gruppo di testa che comprende anche Acerenza e Olivier. L'equilibrio regna fino a 1200 metri dal traguardo, con l'accelerazione di Olivier. Paltrinieri tira fuori il coniglio dal cilindro: sceglie una traiettoria larghissima, fuori dal radar dei rivali, scava un gap incolmabile per i rivali e va a trionfare. Olivier vince la volata tra gli inseguitori, Acerenza e Veranin restano fuori dal podio.

Le parole di Greg

"Quando faccio gare de genere mi sento bene. Mi sento in controllo. Una dieci calda, acqua 27 gradi, acqua piatta, caratteristiche che mi piacciono", dice Paltrinieri al sito della Federnuoto dopo l'ennesimo exploit di una carriera straordinaria. "Ho faticato comunque fino a metà, quando non avevo sensazioni ancora buonissime, dopo mi sono messo davanti e ho iniziato a nuotare meglio. Al terzo, quarto e quinto giro sono stato davanti, poi nell’ultimo giro mi hanno un po' messo in mezzo, accerchiato, Olivier da una parte e Mimmo dall'altra, e non riuscivo tanto a nuotare", aggiunge.

Quindi, la scelta di una traiettoria 'geniale': "Sono andato veramente molto interno cercando di distanziarli e ha funzionato. Avevo tanta velocità, me lo sentivo. Mi sentivo di poter mettere un passo che gli altri, in quel momento, non avevano. L'unica alternativa era staccarmi tanto e andare dalla parte opposta. Loro, invece, sono rimasti esterni. All’ultima boa mi sono accorto di essere solo e sono arrivato così bene".

La gara femminile

Due medaglie per l'Italia nella 10 km femminile. Barbara Pozzobon ha chiuso al secondo posto, ad un solo decimo dalla tedesca Leonie Beck che ha trionfato vincendo la medaglia d'oro. Terzo posto e bronzo per Giulia Gabbrielleschi.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza