cerca CERCA
Giovedì 18 Luglio 2024
Aggiornato: 09:28
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Juventus, Thiago Motta è il nuovo allenatore: contratto fino al 2027

Il tecnico italo-brasiliano prende il posto dell'esonerato Allegri

Thiago Motta
Thiago Motta
12 giugno 2024 | 19.10
LETTURA: 1 minuti

È ufficiale: il nuovo allenatore della Juventus è Thiago Motta. Il tecnico italo-brasiliano ha firmato un accordo con il club bianconero fino al 30 giugno 2027. Lo annuncia la Juventus con una nota sul proprio sito web. Motta, che si trasferisce in bianconero dopo aver guidato il Bologna a una straordinaria qualificazione in Champions League, a Torino sostituisce Massimiliano Allegri, esonerato dopo un triennio deludente sulla panchina della Vecchia Signora, impreziosito solo dalla vittoria quest'anno della Coppa Italia.

L'arrivo di Motta è destinato a coincidere con un profondo rinnovamento della rosa della squadra. Cristiano Giuntoli, dirigente numero 1 del club, sta lavorando per rivoluzionare l'organico e mettere a disposizione dell'allenatore una squadra in grado di interpretare il nuovo progetto tattico dopo il triennio allegriano.

"Quarantadue anni ancora da compiere, Thiago Motta ha intrapreso nel 2018 la carriera da allenatore - partendo dalle giovanili del Paris Saint Germain, la squadra con cui aveva pochi mesi prima terminato la sua avventura da giocatore; in Italia è arrivato sulla panchina del Genoa nel 2019, per poi allenare lo Spezia e il Bologna, la squadra nella quale negli ultimi due anni è riuscito a mettere a frutto al meglio le sue idee di gioco e con la quale ha raggiunto una storica qualificazione alla Champions League", si legge su juventus.com.

"Sono davvero lieto di cominciare una nuova esperienza alla guida di un grande club come la Juventus. Ringrazio la proprietà e la dirigenza cui assicuro tutta la mia ambizione per tenere alti i colori bianconeri e rendere felici i tifosi", sono le prime parole di Motta da allenatore bianconero.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza