cerca CERCA
Giovedì 18 Luglio 2024
Aggiornato: 00:20
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Qualcomm presenta i nuovi processori per caschi e occhiali VR/AR

Snapdragon XR2 Gen 2 e Snapdragon AR1 Gen 1 verranno utilizzati da Meta su Quest 3 e occhiali Ray-Ban

Qualcomm presenta i nuovi processori per caschi e occhiali VR/AR
28 settembre 2023 | 18.24
LETTURA: 3 minuti

Qualcomm Technologies ha annunciato due nuove piattaforme di elaborazione spaziale: Snapdragon XR2 Gen 2 e Snapdragon AR1 Gen 1, dedicate alla prossima generazione di dispositivi di realtà mista (MR), realtà virtuale (VR) e smart glasses. La piattaforma Snapdragon XR2 Gen 2: la piattaforma è progettata per democratizzare la tecnologia MR e VR di qualità superiore in un'unica architettura chip per sbloccare esperienze di gioco, produttività e intrattenimento in headset più sottili e confortevoli che non richiedono una batteria esterna. La piattaforma offre prestazioni della GPU 2,5 volte migliori per immagini più ricche con chiarezza, texture e colori migliorati a un numero maggiore di fotogrammi al secondo. È inoltre ottimizzata per risoluzioni fino a 3K per occhio per offrire una migliore qualità dei pixel e immagini ad alta fedeltà. Gli utenti potranno sperimentare un tracciamento posizionale più fedele, con un AI otto volte migliore sul dispositivo, combinato con una visione computerizzata accelerata e il supporto di un massimo di dieci telecamere simultanee, per ottenere interazioni più precise e naturali. Infine, la piattaforma consente agli utenti di fondere i contenuti virtuali con l'ambiente fisico, per passare senza soluzione di continuità da un'esperienza MR a una VR. Fornisce immagini a colori con velocità di 12ms per migliorare la fedeltà visiva e il comfort digitale nelle esperienze MR.

Snapdragon AR1 Gen 1 è progettata con ottimizzazioni di potenza per un budget termico che consente di realizzare smart glasses eleganti e leggeri che permettono agli utenti di catturare il momento, grazie all'acquisizione continua, alle notifiche e a una potente intelligenza artificiale on-glass. È dotata di un doppio ISP premium per foto e video di qualità professionale catturati da una prospettiva in prima persona. Questo permette agli utenti di catturare, condividere o trasmettere in live-streaming i momenti più belli a mani libere, direttamente dagli occhiali. La piattaforma supporta fino a otto microfoni per offrire funzionalità audio straordinarie per una cattura e una riproduzione cristalline. La potente intelligenza artificiale integrata nel dispositivo consente di migliorare la qualità delle immagini e dell'audio, oltre a funzioni di ricerca visiva e di traduzione in tempo reale. La piattaforma sblocca anche smart glasses avanzati con supporto per display binoculari, per un display heads-up visivo più comodo per il consumo di contenuti, tra cui video, indicazioni stradali, notifiche e altro, che si fondono perfettamente nel campo visivo degli utenti.

Entrambe le piattaforme debutteranno commercialmente sui dispositivi Meta nel 2023: Meta Quest 3 alimentato dalla piattaforma Snapdragon XR2 Gen 2 e Ray Ban Stories alimentato dalla piattaforma Snapdragon AR1. "In Meta siamo concentrati sullo sviluppo delle tecnologie del futuro nella realtà mista e negli occhiali intelligenti, nonché sulle innovazioni fondamentali che un giorno alimenteranno la nostra visione degli occhiali AR", ha dichiarato Andrew "Boz" Bosworth, CTO di Meta e responsabile dei Reality Labs. "La costruzione di questa futura piattaforma di elaborazione richiede un partner leader del settore ed è qui che la nostra collaborazione di lunga data con Qualcomm Technologies è fondamentale. Insieme, stiamo definendo tecnologie di nuova generazione che offrono enormi progressi in termini di potenza, prestazioni e intelligenza artificiale. Le ultime piattaforme Snapdragon XR2 Gen 2 e Snapdragon AR1, che alimentano Meta Quest 3 e i nostri occhiali intelligenti Ray-Ban Meta di nuova generazione, sono un'ulteriore testimonianza della forza di questa partnership e siamo entusiasti che gli utenti di tutto il mondo possano sperimentarle".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza