cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 04:45
Temi caldi

A Bologna il forum ‘Pmi e persone al centro’

01 dicembre 2018 | 10.42
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Questa mattina a Bologna, a partire dalle 10, presso il Palazzo della Cultura e dei Congressi si apre il Forum Piccola Industria Confindustria dal titolo ‘Pmi e persone al centro - cultura d'impresa per la crescita’, realizzato in collaborazione con Confindustria Emilia Area Centro e Piccola Industria Confindustria Emilia-Romagna.

In apertura dei lavori, l'intervento del presidente Piccola Industria Carlo Robiglio: "Cultura di impresa significa oggi, per l’imprenditore, essere pronto ad aprire la propria visuale e contaminarsi con idee nuove e diverse, predisponendosi a cogliere le opportunità dove si presentano. Vuol dire porre le condizioni per 'cambiare passo', acquisendo la consapevolezza del proprio ruolo: adattarsi al cambiamento sapendolo governare, per crescere e migliorare. Cultura di impresa è anche riferimento responsabile per il territorio, perché l’impresa è parte della comunità. Piccola Industria è un laboratorio di crescita del Paese: dove le idee, le proposte, i progetti sono concretamente orientati a mettere al centro le persone e le imprese".

Al Forum interverranno, tra gli altri, Dario Galli, viceministro dello Sviluppo economico; Alberto Vacchi, presidente Confindustria Emilia Area Centro; Gianluigi Zaina, presidente Piccola Industria Confindustria Emilia Area Centro; Federico Visconti, Rettore Liuc Università Cattaneo; Alberto Mattiello, Head of Future Thinking Project J. Walter Thompson; Stefano Cuzzilla, presidente 4.Manager; Teresio Testa, responsabile direzione sales marketing imprese Banca dei Territori Intesa Sanpaolo; Anguel-Konstantinov Beremliysky, project manager dg politica regionale e urbana Commissione europea; Palma Costi, assessore alle Attività produttive, piano energetico, economia verde e ricostruzione post-sisma della Regione Emilia-Romagna; Roberto Giarola, direttore Ufficio volontariato e risorse servizio nazionale dipartimento della Protezione civile e Giorgio Mosci, presidente Porto Antico di Genova.

Durante la mattinata sono inoltre previste le testimonianze di Fabrizio Longo, direttore Audi Italia; Francesco De Bettin, presidente Dba Group; Marco Piccolo, ceo di Reynaldi e Gianfranco Castelli, presidente salumificio Sa.no Amatriciano. Chiuderà i lavori il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza