cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 10:23
Temi caldi

Expo: celebra il National Day della Romania, 'granaio d'Europa'

29 luglio 2015 | 18.08
LETTURA: 3 minuti

alternate text

“Se tutte strade portano a Roma, tutte le buone idee vengono da Expo Milano 2015”. Con queste parole il Presidente della Camera dei Deputati, Valeriu Zgonea, ha aperto ufficialmente le celebrazioni del National Day della Romania. A fare gli onori di casa, oltre al Commissario Generale di Expo Milano 2015, Bruno Pasquino, il Vice Ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Andrea Olivero, che ha voluto rimarcare i consolidati rapporti di amicizia tra Italia e Romania. (Fotogallery)

“Le relazioni economiche tra i due Paesi -ha detto Olivero- sono in forte crescita con un interscambio di 12 miliardi di euro nel 2014, 7% in più rispetto al 2013. L’Italia è il secondo partner commerciale del Paese, dietro solo alla Germania. Tra i settori più promettenti c’è l’agroindustriale, un asset strategico per l’economia romena, in considerazione dell’eccellente qualità del terreno". "L’Italia è al primo posto con quasi il 30% del totale dei terreni agricoli romeni posseduti da stranieri. La Romania ha quindi tutte le possibilità per diventare il granaio d’Europa - ha aggiunto Olivero -. Queste grandi potenzialità rendono la vostra presenza all’Esposizione Universale di estrema importanza e testimoniano il ruolo che Bucarest può svolgere nel percorso che porta ad una completa sostenibilità dello sviluppo agricolo”.

Il rapporto di vicinanza e stretta collaborazione tra i due paesi è stato ribadito anche da Valeriu Zgonea: “La Romania sostiene lo sviluppo e la diversificazione della cooperazione economica, particolarmente nel settore dell’energia, nell’agricoltura e nel settore bancario. Siamo all’esposizione più importante del pianeta, che rappresenta un luogo di confronto e idee per trovare soluzioni che permettano di vivere in un mondo sicuro e sano. Il nostro dovere è creare le condizioni necessarie per la produzione, lavorazione e distribuzione alimentare equilibrata”.

Il programma della giornata è continuato con gli spettacoli di musica e balli tradizionali romeni realizzati dal gruppo “Junii Sibiului” (I giovani di Sibius) e con una serie di incontri dedicati al rafforzamento degli scambi economici: il Forum Business and Investment, organizzato dalla Camera di Commercio e dal Ministero per gli affari esteri della Romania, e il Lombardy Business Day, in collaborazione con Regione Lombardia. Il presidente della Camera dei Deputati, Valeriu Zgonea ha poi visitato Palazzo Italia, accompagnato dal Presidente di Expo Diana Bracco, dove ha firmato il Libro d'onore.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza