cerca CERCA
Martedì 18 Gennaio 2022
Aggiornato: 08:46
Temi caldi

Francia: 'Siamo tutti Kouachi', a Istanbul manifestanti lodano attentatori

16 gennaio 2015 | 19.10
LETTURA: 2 minuti

''Siamo tutti Kouachi'' è lo slogan scandito da un centinaio di persone riunite a Istanbul, davanti alla moschea del quartiere di Fatih, per rendere omaggio a Cherif e Said Kouachi, gli autori della strage del 7 gennaio presso la redazione del settimanale satirico francese Charlie Hebdo costata la vita a 12 persone.

alternate text

''Siamo tutti Kouachi''. E' questo lo slogan scandito da un centinaio di persone che si sono riunite a Istanbul, davanti alla moschea del quartiere di Fatih, per rendere omaggio a Cherif e Said Kouachi, gli autori della strage del 7 gennaio presso la redazione del settimanale satirico francese Charlie Hebdo costata la vita a 12 persone. A organizzare la manifestazione è stata la Piattaforma dei fratelli del profeta, un'organizzazione islamista radicale accusata di legami con al-Qaeda.

Durante la manifestazione è stato srotolato uno striscione con le fotografie dei fratelli Kouachi e del fondatore di al-Qaeda Osama bin Laden. I manifestanti, che stavano recitando una preghiera funebre e scandendo ''Dio è grande'', sono stati dispersi dalla polizia turca.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza