cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 09:24
Temi caldi

Premi: Jasmine Trinca a La Maddalena per il 'Gian Maria Volonté'

01 agosto 2015 | 19.08
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Jasmine Trinca (foto Presutti)

Questa sera sul palco della Sala Primo Longobardo a La Maddalena, Jasmine Trinca riceverà il 'Premio Gian Maria Volonté'. Il progetto, parte integrante de 'Le isole del Cinema', è dedicato al lavoro dell'attore, ideato da Felice Laudadio, e nel passato ha premiato, tra gli altri, Toni Servillo, Fabrizio Gifuni ed Elio Germano. Trinca è la prima attrice ad essere premiata.

Sono passati 16 anni da quando Nanni Moretti l’ha scelta tra 2500 candidate per girare 'La stanza del figlio'. L’attrice, che negli anni è stata diretta da registi come Paolo e Vittorio Taviani, Michele Placido, Giovanni Veronesi o il francese Bertrand Bonello, ha appena finito di girare il film americano 'Gunman' accanto a Sean Penn e Javier Bardem. Oggi, a 34 anni ha già ottenuto tre Nastri d’argento, due Globi d’oro, un Ciak d’oro, il Premio Marcello Mastroianni alla Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia e sei candidature ai David di Donatello.

"Non ho avuto alcuna formazione didattica e ai primi registi con cui ho lavorato – penso a Moretti o a Marco Tullio Giordana - non potevo dare le prestazioni di un’attrice, ma solo un bagaglio personale che attingeva dai sentimenti, dalle esperienze, dalla memoria del dolore, e dalla purezza della gioventù - afferma l'attrice - A poco a poco ho capito che mi piaceva molto 'fare finta', dare volto e voce alle vicende umane altrui, che è poi un modo di fare conoscenza di se stessi".

La serata prosegue con il recital musico-teatrale 'Un anno sull'Altipiano' tratto dall’omonimo romanzo di Emilio Lussu, con la voce recitante di Daniele Monachella, la chitarra di Andrea Congia e le launeddas di Andrea Pisu. Domani 'La Valigia dell’attore' si conclude con la proiezione del film 'Le quattro giornate di Napoli' con Gian Maria Volonté, Lea Massari, Aldo Giuffré e la regia di Nanni Loy.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza