cerca CERCA
Martedì 06 Dicembre 2022
Aggiornato: 07:20
Temi caldi

"A me non fai paura", Paolo Del Debbio contro Beppe Grillo

11 settembre 2020 | 07.39
LETTURA: 1 minuti

Il conduttore di 'Dritto e Rovescio' dopo che un giornalista autonomo della trasmissione ha denunciato un'aggressione da parte del comico genovese. All'Adnkronos: "Una vicenda che fa schifo"

alternate text
(Fermo immagine"

Monologo in diretta di Paolo Del Debbio contro Beppe Grillo dopo che un giornalista della trasmissione 'Dritto e Rovescio' ha denunciato un'aggressione da parte del comico genovese. Il conduttore "il buon selvaggio di Rousseau" dando del "cattivo selvaggio" a Grillo definendolo "un corruttore di costumi in questo caso" perché "un leader politico non tira giù da una scala un giornalista". E perché "te la rifai con i giornalisti, in particolare con i miei? Rifattela con me. Io vengo da un quartiere popolare di Lucca, a me non fai paura. Non ti sto minacciando, perché non meriti, sei un poveretto".

"Il tuo è un caso di senilità anticipata, va curata - ha aggiunto - Uno che fa una roba così bisogna che si interroghi su se stesso. A me fai un baffo, il problema è tutto tuo, della tua esistenza. Sei veramente un poveraccio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza