cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 19:18
Temi caldi

Milano: da Orticola un prato fiorito di 3000 metri quadri a CityLife

23 marzo 2015 | 18.23
LETTURA: 2 minuti

La realizzazione nel corso dei prossimi mesi nella nuova area residenziale milanese. Un polmone verde a disposizione non solo dei residenti ma anche dell’intera cittadinanza, collocato all’interno dell'ampio progetto di riqualificazione, tra i più grandi in Europa, del quartiere Fiera di Milano

alternate text

Una partnership tra l'associazione Orticola di Lombardia e CityLife porterà nel corso dei prossimi mesi alla realizzazione di un prato fiorito di 3000 metri quadri nella nuova area residenziale milanese. Un polmone verde a disposizione non solo dei residenti ma anche dell’intera cittadinanza, collocato all’interno dell'ampio progetto di riqualificazione, tra i più grandi in Europa, del quartiere Fiera di Milano.

La collaborazione con Orticola si basa sulla creazione e la trasformazione, secondo un progetto realizzato dall’architetto paesaggista Filippo Pizzoni, per conto dell’Associazione Orticola di Lombardia, di una vasta area dove trovano spazio grandi Lotti Fioriti che, come all’interno di un grande labirinto, invitano a passeggiare in mezzo a un ampio prato fiorito, composto da diversi miscugli di erbacee perenni e annuali, scelte tra le specie più ornamentali della flora planiziale europea, a un grande orto e a un giardino delle erbe aromatiche.

Quindi spazi verdi aperti al pubblico, adatti allo svago, come a momenti di riflessione bucolica, spazi relax e un “agorà” per organizzare momenti ludici e d’incontro, un regalo alla città di cui Orticola è molto orgogliosa. Il prato fiorito rientra nel lavoro di ricerca che l'associazione sta promuovendo da alcuni anni per lo studio di proposte innovative allo scopo di ottenere coltivazioni a minor impatto ambientale in ambito urbano, volendo ridurre per la Città gli alti costi di manutenzione, mantenendo inalterata ed anzi cercando di migliorarne la qualità estetica.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza