cerca CERCA
Sabato 23 Gennaio 2021
Aggiornato: 21:46

Mostre: a Narni 'Le forme del silenzio' di Gianluca Sità

10 maggio 2017 | 14.15
LETTURA: 2 minuti

alternate text
La purezza di Piero - (particolare dall'opera di Gianluca Sità)
Narni, 10 mag. - (AdnKronos)

Si inaugurerà il 20 maggio prossimo, a Narni, presso il Museo di palazzo Eroli, la personale di pittura di Gianluca Sità. Il pittore calabrese, che si è formato a Roma, è uno dei rappresentanti della scuola Neosimbolista, la sua pittura si nutre dei riferimenti alla pittura del passato, soprattutto l'Ottocento non solo italiano, riletti però alla luce della grande pittura del Novecento.

In mostra sono esposte opere che rappresentano la produzione dell'artista negli ultimi 14 anni. Durante la mostra, per sottolineare la vicinanza e il dialogo tra la pittura di Sità e l'arte antica, in una sala del palazzo saranno esposti, insieme ad un quadro del pittore, due dei capolavori del museo, ovvero la grande Incoronazione della vergine del Ghirlandaio e l'Annunciazione di Benozzo Gozzoli.

Silvia Bordini, docente di Arte contemporanea alla Sapienza di Roma, sulla pittura di Sità: "Non si tratta solo di riferimenti iconografici ma di suggestioni; dettagli, spesso ingigantiti e fuori scala rispetto alle coordinate dello spazio in cui si trovano, per indicare il lato enigmatico del mito. Vi contribuisce la pregnanza dell’evocazione rispetto alla descrizione e la sovversione dei rapporti codificati tra figura e sfondo. Tanto che se il soggetto simbolico dei quadri di Sità riporta al racconto di miti e metamorfosi, le modalità con cui egli decide di raffigurarli richiama piuttosto a ciò che avviene dopo la metamorfosi: l’intervallo successivo alla trasmutazione di corpi e pensieri, quando si formano le leggende". La mostra sarà aperta fino al 1° luglio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza