cerca CERCA
Martedì 26 Ottobre 2021
Aggiornato: 14:05
Temi caldi

Festa Musica: a Roma nel cuore del Vittoriano con i cori di Verdi

18 giugno 2016 | 16.06
LETTURA: 4 minuti

alternate text

Entrare nel cuore del Vittoriano, nella zona generalmente inaccessibile al pubblico per assistere ad un concerto suggestivo, a pochi metri dal traffico di Piazza Venezia ma immersi nel silenzio. E' l'evento che si terrà martedì prossimo, in occasione della Festa della musica: il Coro del Teatro Regio di Parma diretto dal Maestro Martino Faggiani. si esibirà in un repertorio ispirato alle grandi pagine corali di Giuseppe Verdi. La location scelta è mozzafiato, il piazzale del Bollettino del Vittoriano. "Il Piazzale del Bollettino è un ampio spazio all'aperto situato nella parte più elevata del Vittoriano, alle spalle del Monumento equestre di Vittorio Emanuele II -spiega Edith Gabrielli, direttore del Polo museale del Lazio che organizza l'evento- Il nome si lega alla monumentale iscrizione incisa sulla parete di fondo, al centro della fila degli altari, che riporta il testo del Proclama, o Bollettino della Vittoria, firmato da Armando Diaz il 4 novembre 1918. Il luogo costituisce da sempre uno dei cuori del Vittoriano, specie per eventi e cerimonie legati alla vita e alle istituzioni dello Stato. La consuetudine è stata rilanciata nel 2000 dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi".

Un evento centrale per la Festa della musica a Roma, con uno spazio riaperto al pubblico: "Al termine di un lungo restauro, il Piazzale del Bollettino ha ospitato il 7 giugno scorso la performance di uno fra i più grandi artisti italiani viventi, Michelangelo Pistoletto, che ha coinvolto oltre 1500 studenti delle scuole di Roma e del Lazio- prosegue la Gabrielli- Il 21 giugno il Piazzale diverrà la cornice più degna per ospitare un altro grande momento di arte e di cultura italiane, il concerto del Coro del Teatro Regio di Parma. Da quel momento riaprirà stabilmente e definitivamente a più di un milione di visitatori che ogni anno si recano al Vittoriano". Il Coro del Regio di Parma eseguirà un repertorio che comprende brani da 'Il Trovatore', 'Macbeth', 'Nabucco', 'I lombardi alla prima crociata', 'Rigoletto', 'Giovanna d'Arco' e 'La Traviata'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza