cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 15:55
Temi caldi

Roma: torna la fiera dedicata alla canapa

12 febbraio 2016 | 15.27
LETTURA: 3 minuti

alternate text
A Rma torna 'Canapa Mundi', la Fiera Internazionale della Canapa

Torna, dal 19 al 21 febbraio al PalaCavicchi, Canapa Mundi, la Fiera Internazionale della Canapa organizzata dall’Associazione Tuanis. Con una superficie totale di 8.000 mq e circa 100 tra aziende, operatori e associazioni da tutto il mondo, oltre a un intero padiglione di 2.500 mq riservato al settore della canapa industriale e artigianale, la fiera si prepara ad affrontare la sua seconda edizione.

Tra gli appuntamenti il Museo Itinerante della Canapa, a cura di Domenico e Settimio Bernardini, che raccoglie strumenti e testimonianze relative alla lavorazione della pianta. Tra i macchinari in mostra, anche le stampanti 3D realizzate da Kanesis, una start up siciliana messa su da uno studente di ingegneria, che produce materiali plastici a partire dagli scarti della canapa e altri vegetali.

Sempre in tema di macchinari, nella giornata di domenica l’azienda Rinaldini metterà a disposizione dei visitatori la sua Oil Press, una macchina per spremere semi a freddo e ottenere un olio buono e sano. Chi vuole, può provarla in Fiera e portarsi a casa il proprio olio. Non mancheranno focus di approfondimento sulla canapa: si parlerà approfonditamente di tutti i suoi aspetti, da quello economico a quello sociale, dal sanitario all’alimentare.

Venerdì 19 febbraio dalle 11.30 nell’ambito del dibattito sugli aspetti normativi relativi alla filiera della canapa industriale, verranno analizzate le nuove leggi, in Italia e all’estero, e riportate testimonianze e interventi di aziende, associazioni e tecnici. Ospite del dibattito sarà l’onorevole Alessandra Terrosi, promotrice e relatrice della legge, in via di approvazione in Parlamento, Norme per il sostegno e la promozione della coltivazione e della filiera della Canapa.

Sabato 20 febbraio, invece, l’accento si sposterà sugli usi terapeutici dei fitocannabinoidi per la cura o la gestione di numerose patologie. Interverranno medici, ricercatori, pazienti e associazioni. Ancora nella giornata di sabato si terrà il workshop organizzato dal laboratorio artigianale e artistico CanapaCruda, nel corso del quale verrà mostrato come si produce la carta dalla fibra di canapa. Infine, domenica 21 febbraio, si parlerà di alimentazione e coltivazione per produzioni alimentari e fitoterapiche.

Nel corso dei focus verranno illustrate le proprietà nutritive della pianta, 100% gluten free e ricca di omega 3, omega 6, sali minerali e vitamine, che la rendono un alimento adatto a tutti. Presenti, inoltre, un ristorante e tre banchi di ristorazione e gastronomia, uno 100% vegan, uno 100% gluten free e uno 100% a base canapa, tutti con birra alla spina alla canapa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza