cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 01:04
Temi caldi

Fiat: Grifa esce di scena, oggi assemblea dei lavoratori a Termini Imerese

17 dicembre 2014 | 08.25
LETTURA: 2 minuti

Oggi pomeriggio in Comune una assemblea dei lavoratori dopo l'uscita di scena della società Grifa, Gruppo italiano fabbriche Automobili, che non ha ricapitalizzato l'azienda. Il prossimo 30 dicembre diventeranno esecutivi i licenziamenti dei quasi 800 operai di Fiat e Magneti Marelli. Ora la speranza si chiama Metes

alternate text
Una immagine della fabbrica dismessa di Termini Imerese

Assemblea dei lavoratori questo pomeriggio, a partire dalle 17, nell'aula consiliare del Comune di Termini Imerese (Palermo) dopo l'uscita di scena della società Grifa, Gruppo italiano fabbriche Automobili, che non ha ricapitalizzato l'azienda. Ad organizzare l'incontro, che servirà a fare il punto della situazione, è il leader della Fiom Cgil in Sicilia Roberto Mastrosimone. Ieri il governo ha individuato un nuovo investitore su Termini. Si tratta dell'azienda italiana Metec, che opera nel settore della componentistica per auto, come ha riferito ai sindacati il vice ministro allo Sviluppo economico Claudio De Vincenti, nel corso dell'incontro romano al ministero sulla vertenza Fiat. Intanto il prossimo 30 dicembre diventeranno esecutivi i licenziamenti dei quasi 800 operai di Fiat e Magneti Marelli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza