cerca CERCA
Domenica 16 Gennaio 2022
Aggiornato: 11:50
Temi caldi
ISSN 2465-1931

A Terracina il mito di Ulisse sorge all'alba

08 agosto 2018 | 08.02
LETTURA: 2 minuti

'Ulisseeledonne', ma non un Ulisse qualunque: un affabulatore non bello ma capace di tenere tutte le tipologie di donna, da Calipso a Nausicaa, da Circe a Penelope. Rocco Ciarmoli, noto 'gigolo' di Zelig, è il protagonista dello spettacolo ideato e diretto da Laura De Marchi, in scena al Tempio di Giove di Terracina domenica 5 e domenica 26 agosto alle 6.00 del mattino. Un'esperienza unica, in cui la mitologia incontra la modernità dei rapporti tra uomo e donna. Lo spettacolo è inserito nell'ambito della rassegna 'Alba al Tempio', organizzata in collaborazione con CoopCulture.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza