cerca CERCA
Venerdì 16 Aprile 2021
Aggiornato: 09:37
Temi caldi

Il caso

Consulenti gratis cercasi, il bando del Mef

06 marzo 2019 | 11.01
LETTURA: 4 minuti

alternate text
Il bando pubblicato sul sito del Mef

Almeno 5 anni di esperienza richiesta per collaborare come consulente del Mef su temi quali diritto nazionale, europeo, societario, bancario, dei mercati e intermediari finanziari. Tutto, però, a titolo rigorosamente gratuito. Questa la singolare richiesta contenuta in un bando del Ministero dell'Economia e delle Finanze (qui il Pdf), pubblicato il 27 febbraio scorso e in scadenza il prossimo 11 marzo. Secondo quanto si legge, infatti, il ministero sarebbe alla ricerca di "professionalità altamente qualificate", ma da far lavorare gratis.
"La Direzione Generale 'Sistema Bancario e Finanziario-Affari Legali' del Dipartimento del Tesoro - si legge infatti nel testo - intende avvalersi per un supporto tecnico a elevato contenuto specialistico nelle materie di competenza della consulenza a titolo gratuito di professionalità altamente qualificate. La consulenza - spiega ancora il Mef - avrà ad oggetto la trattazione di tematiche complesse attinenti al diritto - nazionale ed europeo - societario, bancario e/o dei mercati e intermediari finanziari in vista anche dell'adozione e/o integrazione di normative primarie e secondarie ai fini, tra l'altro, dell’adeguamento dell’ordinamento interno alle direttive/regolamenti comunitari".

Requisiti fondamentali per partecipare al bando, "consolidata e qualificata esperienza accademica e/o professionale documentabile (di almeno 5 anni), anche in ambito europeo o internazionale, negli ambiti tematici del diritto societario, bancario, pubblico dell’economia o dei mercati finanziari o dei principi contabili e bilanci societari" e "lingua inglese fluente". Per candidarsi - previo invio di tutta la documentazione richiesta, fra curriculum, carta d'identità e "ogni ulteriore documentazione ritenuta utile ai fini della valutazione della candidatura" - ci sarà tempo fino alle 17.00 del decimo giorno lavorativo dalla data di pubblicazione dell’avviso, ossia il prossimo 11 marzo.
Il bando, diventato virale anche in rete, ha sollevato le perplessità dei commentatori, che tra battute e veri e propri insulti al ministero, sembrano aver bocciato all'unanimità l'iniziativa del Mef. E adesso, in attesa della chiusura, sono in tanti a chiedersi quanti professionisti offriranno gratuitamente al ministero la loro qualificatissima esperienza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza