cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 17:01
Temi caldi

Abbandonato su A3, cagnolino Nerone salvato dai cantonieri dell'Anas

03 settembre 2015 | 13.21
LETTURA: 2 minuti

Un cagnolino abbandonato ai margini della carreggiata, sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, all'altezza di Sala Consilina, è stato messo in salvo all'inizio di agosto dai cantonieri dell'Anas, intervenuti in seguito a una segnalazione (FOTO). Era spaventato e ferito a una zampa, probabilmente perché investito da qualche auto in transito.

"Ci siamo fermati abbiamo segnalato ai veicoli di rallentare per consentire di avvicinarci al cane - raccontano i cantonieri - Abbiamo tentato di tranquillizzarlo, inizialmente era molto diffidente, poi si è avvicinato e ha cominciato a scodinzolare. Lo abbiamo preso in braccio e lo abbiamo portato subito nel nostro centro di manutenzione. La nostra giornata in quel momento è cambiata, diventata particolare, una giornata da ricordare".

'Nerone' è questo il nome che i cantonieri hanno dato al loro amico a quattro zampe, soprattutto per il suo colore. Appena portato nel centro di manutenzione Anas gli sono state prestate tutte le cure necessarie e gli è stato dato da mangiare. Tutte le squadre di turno su quel tratto dell'A3 hanno messo a disposizione il loro tempo anche per seguire e accudire Nerone. Al momento il cagnolino si trova nel loro centro. Per lui è stata anche cucita una piccola casacca gialla con la scritta Anas.

Nerone appare contentissimo di aver trovato nuovi amici. I cantonieri dell'A3 hanno lanciato un appello a chiunque voglia adottarlo ed accudirlo come stanno facendo loro da circa un mese.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza