cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 22:13
Temi caldi

Aborto America, presentata in Louisiana legge che lo equipara all'omicidio

05 maggio 2022 | 18.29
LETTURA: 1 minuti

Se approvato il provvedimento contemplerebbe l'incriminazione delle donne

alternate text
(Afp)

Continuano gli attacchi contro l'aborto in America. I repubblicani dell'Assemblea Legislativa della Louisiana hanno presentato una legge che classifica l'interruzione di gravidanza come omicidio, permettendo quindi l'incriminazione delle donne. La legge, che è passata finora al vaglio di una commissione con 7 voti favorevoli e due contrari, appare quindi come la più estrema delle decine di leggi che restringono il diritto d'aborto approvate negli Stati repubblicani negli ultimi anni, e che otterrebbero tutte luce verde nel caso che la Corte Suprema confermasse la decisione, trapelata nei giorni scorsi alla stampa, di ribaltare la sentenza che da quasi 50 anni legalizza a livello federale l'interruzione di gravidanza.

E i sostenitori della legge della Louisiana si sono sentiti ovviamente galvanizzati dall'opinione della maggioranza conservatrice della Corte pubblicata nei giorni scorsi. "La Corte Suprema è destinata ad ignorare la Roe v Wade", ha detto Bradley Pierce, direttore della Foundation to Abolish Abortion, testimoniando di fronte alla commissione insieme allo sponsor della legge, Danny McCormick. "Abbiamo aspettato 50 anni questo momento", ha affermato il repubblicano.

Se la legge sarà approvata da Camera e Senato repubblicane della Louisiana, arriverà sulla scrivania del governatore John Bell Edwards, che pur essendo democratico in passato ha già sostenuto legge anti aborto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza