cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 16:02
Temi caldi

Accoltella due fratelli durante lite per vecchi rancori, pregiudicato fermato nel tarantino

31 marzo 2014 | 13.05
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Durante una furiosa lite per strada ha aggredito due fratelli e li ha accoltellati in modo grave ferendoli in varie parti del corpo: e' accaduto nella tarda serata di ieri a Massafra, in provincia di Taranto, dove i carabinieri hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria S.B., 34 anni, noto alle forze dell'ordine e gia' sottoposto alla sorveglianza speciale.

L'uomo e' accusato di tentato omicidio e violazione degli obblighi di sorveglianza. Entrambe le vittime sono state ricoverate in ospedale. A uno dei due sono stati diagnosticati 30 giorni di prognosi per le ferite alla base del torace, mentre il secondo e' in prognosi riservata avendo riportato ferite alle braccia e all'addome con conseguente emorragia interna. La lite, durante la quale non sono mancati pugni e spintoni, sarebbe stata scatenata da vecchie ruggini personali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza