cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:27
Temi caldi

Rifiuti: Emilia Romagna, accordo tra Regione e Legacoop per il recupero

17 giugno 2014 | 17.41
LETTURA: 2 minuti

Il nuovo Piano regionale punta ad una riduzione della produzione dei rifiuti pari al 20-25% entro il 2020 e riconosce proprio nelle intese pubblico-privato un efficace strumento per perseguire questo target

alternate text

Dopo l'accordo per il recupero delle materie plastiche sottoscritto ad aprile, la Regione Emilia Romagna aggiunge un nuovo tassello alla lotta alla produzione dei rifiuti, siglando una nuova intesa con Legacoop Emilia Romagna, che associa alcune tra le più importanti insegne della distribuzione organizzata sul territorio regionale.

L'accordo con Legacoop ed Atersir, sottoscritto oggi a Bologna, riconosce i punti vendita come "luoghi strategici" in cui attuare politiche di recupero e prevenzione, in cui è dunque possibile agire sulle scelte di consumo dei cittadini ma anche dove vengono prodotti grandi quantitativi di rifiuti, non solo da imballaggio. Di contro, ad oggi sono più di mille le tonnellate di merce recuperata e donata in un anno da parte di 49 punti vendita. L'accordo si inserisce dunque nel solco del nuovo Piano regionale di gestione dei rifiuti, che punta ad una riduzione della produzione dei rifiuti pari al 20-25% entro il 2020, e riconosce proprio nelle intese pubblico-private un efficace strumento per perseguire questo target.

"Lavorare con il sistema della distribuzione organizzata nella nostra regione - commenta il sottosegretario alla presidenza della Regione Alfredo Bertelli - significa poter contare su un partner che storicamente ha dimostrato una forte sensibilità e un deciso impegno sul fronte ambientale". Con la nuova intesa, dunque, "si vuole capitalizzare l'esperienza consolidata nel corso degli anni - aggiunge Bertelli - consentendo di sistematizzare e diffondere quanto di buono è stato fatto e al contempo progettare e avviare insieme nuovi percorsi virtuosi". La definizione delle singole azioni avverrà con specifici accordi di dettaglio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza