cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 04:32
Temi caldi

Addio a Mickey Rooney, leggenda di Hollywood. Aveva 93 anni

07 aprile 2014 | 09.04
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Los Angeles, 7 apr. (Adnkronos/Dpa) - Mickey Rooney, una delle grandi stelle del cinema Usa degli anni '30 e '40, è morto domenica all'età di 93 anni. Lo riporta 'Variety'. Il piccolo-grande attore, come veniva definito per la sua statura, aveva ottenuto i primi grandi successi con la saga cinematografica che lo vedeva nei panni di Andy Hardy e che iniziò nel 1937 con il film 'Affari di famiglia' per proseguire tra serial e revival fino al 1958.

Recitò con Elizabeth Taylor nel film premio Oscar 'Gran Premio' del 1944 e con Audrey Hepburn in 'Colazione da Tiffany'. Ha recitato in più di 200 film, è stato candidato agli Oscar per quattro volte ed ha vinto due Oscar alla carriera. Con otto matrimoni e una bancarotta nel 1962, Rooney è stato una voce costante delle colonne di gossip sui giornali statunitensi.

Nato a Brooklyn nel 1920, Rooney ha fatto il suo debutto nel mondo dello spettacolo all'età di 15 mesi negli spettacoli di vaudeville del padre, un immigrato scozzese di Glasgow, e la sua prima apparizione sul grande schermo a 5 anni. Secondo il sito di gossip Tmz.com Rooney era malato da molto tempo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza