cerca CERCA
Lunedì 06 Dicembre 2021
Aggiornato: 20:50
Temi caldi

Addio a Pannella, cerimonia laica a piazza Navona: "E' la piazza di Marco"

21 maggio 2016 | 11.44
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Funerale laico di Marco Pannella a Roma in Piazza Navona. Nella foto Emma Bonino (Foto Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Un lungo applauso saluta il feretro di Marco Pannella all'arrivo a piazza Navona per la cerimonia laica di saluto al leader radicale (Foto). "E' la piazza di Marco, piazza Marco Pannella", esordisce Rita Bernardini davanti al migliaio di persone presenti. Un lungo applauso sottolinea le sue parole, quando ricorda la vittoria nei referendum su divorzio e aborto, le battaglie anti-proibizioniste e contro il finanziamento pubblico dei partiti. Un altro applauso è riservato a Emma Bonino, quando è salita sul palco.

Sul palco scorrono le immagini di un video che ripercorre le tappe della lunghissima storia di battaglie civili del leader radicale. Scorrono le immagini in bianco e nero delle tribune politiche con Giulio Andreotti, le testimonianze di Celentano, le musiche di Vasco Rossi, le copertine dei settimanali e le prime pagine dei giornali su divorzio, aborto, le battaglie contro la fame nel mondo, le violenze subite in piazza dai militanti negli anni '70 e oltre.

Lunghi applausi della piazza davanti alle immagini di Piergiorgio Welby e Luca Coscioni, l'abbraccio con il Dalai Lama, Emma Bonino a Sanah. La metà della piazza scelta per l'omaggio a Pannella è gremita e ci sono bandiere dei Radicali dappertutto, un tricolore. Davanti al palco, le corone delle massime autorità dello Stato e una dei detenuti di Rebibbia. Un cartello recita: "Ciao Marco, sei volato tra gli angeli radicali per fumarti una bella sigaretta", firmato: Associazione culturale artisti di strada".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza