cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 11:14
Temi caldi

Addio a Roberto Maroni, tante volte all'Adnkronos

22 novembre 2022 | 17.55
LETTURA: 1 minuti

Amico personale dell'editore dell'agenzia, Pippo Marra, in più occasioni era stato a Palazzo dell'Informazione anche negli studi televisivi dove si realizza Adnkronos Live

alternate text
Maroni nello studio dell'editore dell'Adnkronos Pippo Marra

E' stato più volte ospite all'Adnkronos Roberto Maroni, l'ex segretario della Lega morto oggi all'età di 67 anni. Amico personale dell'editore dell'agenzia, Pippo Marra, con il quale negli anni c'è stato un frequente scambio di idee, Maroni, ex ministro del Lavoro e dell'Interno e già governatore della Lombardia, in più occasioni era stato a Palazzo dell'Informazione anche negli studi televisivi dove si realizza Adnkronos Live.

Oltre ad essere un politico di razza, Maroni era anche un creativo: alla passione per la musica affiancava quella per la scrittura, tanto che la sua ultima sfida è stata quella di cimentarsi con un thriller, "Il Viminale esploderà". Edito da Mursia, il romanzo, uscito da poche settimane, è stato scritto a quattro mani con il giornalista Carlo Brambilla e racconta la storia di un giovane ministro dell’Interno - Roberto Macchi da Varese - che alla vigilia di un summit sulla sicurezza riceve sul proprio cellulare un messaggio anonimo che minaccia la stabilità del Paese e del sistema politico internazionale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza