cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 07:52
Temi caldi

Il post

Adinolfi e la stoccata a Tiziano Ferro

15 luglio 2019 | 10.03
LETTURA: 2 minuti

"Il matrimonio gay in Italia non esiste. Ora il ricco cantante vuole un figlio, ma l'utero in affitto è illegale"

alternate text
(Fotogramma)

Tiziano Ferro si unisce civilmente al compagno Victor e Mario Adnolfi ne approfitta per un fact checking su Facebook, tirando in ballo anche Enrico Mentana con il suo Open.

"Tutti, proprio tutti i giornali - ha scritto stamane il giornalista e presidente del Partito della Famiglia - hanno titoli sul "matrimonio di Tiziano Ferro" a Sabaudia. Ma il matrimonio gay in Italia non esiste. Gli stessi giornali dicono che ora il ricco cantante vuole un figlio. Comprarlo tramite utero in affitto è illegale, comporta galera più un milione di euro di multa e nessuno dei giornali lo scrive. Diranno che sono omofobo - sottolinea il leader PdF -, ma questo è solo un fact checking, chissà se Chicco Mentana lo farà fare ai suoi debunker di Open".
E inevitabilmente il post scatena qualche polemica nei commenti: "Ma fatevi la vostra vita senza rompere le scatole agli altri. Vivi e lascia vivere ognuno sarà libero di fare quello che vuole", scrive Andrea, "chissenefrega - ribatte Christian -. Se poi dà fastidio ci si può sempre girare dall'altra parte visto che in Italia è lo sport nazionale italiano". Pronta la replica di Adinolfi: "Ecco. Io non sono uno di quelli che si gira dall’altra parte".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza