cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 13:20
Temi caldi

Afghanistan: attacco Talebani a confine con Pakistan, distrutti mezzi Nato

19 giugno 2014 | 09.14
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - Un compound utilizzato dalle forze statunitensi in Afghanistan come base per l'arrivo di rifornimenti nella provincia orientale di Nangarhar, al confine con il Pakistan, e' finito stamani all'alba nel mirino di un attacco rivendicato dai Talebani. ''Tre Talebani con indosso giubbotti esplosivi e armati con Rpg e armi pesanti hanno attaccato all'alba una base delle forze della coalizione nella citta' di Torkham'', ha spiegato all'agenzia di stampa Xinhua una fonte della sicurezza afghana.

I tre sono stati uccisi dalle forze di sicurezza afghane. L'attacco, in cui sono stati distrutti vari mezzi carichi di rifornimenti per la Nato, e' stato rivendicato dal portavoce dei Talebani, Zabihullah Mujahid. Dopo l'attacco e' stata chiusa la strada che collega Jalalabad a Torkham, utilizzata per i rifornimenti alle truppe Nato in Afghanistan. Il compound era gia' finito nel mirino di attacchi nel settembre e nel novembre dello scorso anno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza