cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 01:38
Temi caldi

Afghanistan: blitz polizia, libero viceministro Lavori Pubblici rapito a Kabul

24 aprile 2014 | 09.59
LETTURA: 1 minuti

Kabul, 24 apr. - (Adnkronos/Aki) - Il viceministro afghano per i Lavori Pubblici, Ahmad Shah Wahid, e' stato liberato in un blitz delle forze di sicurezza afghane a una settimana dal suo sequestro. Una fonte del ministero dell'Interno di Kabul ha confermato alla tv afghana Tolo che Wahid e' stato liberato in un'operazione lanciata la notte scorsa nella provincia di Kapisa, nell'Afghanistan nordorientale. Il portavoce del ministero, Sediq Sediqqi, ha confermato con un tweet la notizia della liberazione del viceministro.

Wahid era stato rapito il 15 aprile a Kabul, nel quartiere di Khair Khana, mentre si stava recando in ufficio. Nell'attacco contro il convoglio del viceministro era rimasto ferito il suo autista.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza