cerca CERCA
Martedì 18 Maggio 2021
Aggiornato: 00:25
Temi caldi

Afghanistan, Tpi: "Sì a indagine su crimini si guerra"

05 marzo 2020 | 11.56
LETTURA: 1 minuti

Sotto accusa forze americane e afghane, oltre ai Talebani

alternate text
Xinua

Il Tribunale penale internazionale (Tpi) ha autorizzato un'indagine su possibili crimini di guerra e crimini contro l'umanità commessi in Afghanistan. Sotto accusa sono le forze afghane e americane, oltre ai Talebani. La decisione è stata presa dai giudici in appello, accogliendo un ricorso presentato dai pubblici ministeri.

Gli Stati Uniti intanto si sono impegnati a favorire lo scambio di prigionieri tra i Talebani e il governo dell'Afghanistan. Lo ha annunciato il rappresentante speciale di Washington in Afghanistan Zalmay Khalilzad. ''Sosterremo entrambe le parti in modo che possano rilasciato numeri significativi'' di prigionieri, ha scritto in un tweet.

Khalilzad ha spiegato di aver avuto un colloquio ''schietto'' con il cofondatore dei Talebani e leader politico Abdul Ghani Baradar sullo scambio di prigionieri e sulla necessità che gli insorti riducano il livello di violenza. ''L'aumento della violenza è una minaccia all'accordo di pace e deve essere ridotta immediatamente'', ha scritto Khalilzad.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza