cerca CERCA
Martedì 15 Giugno 2021
Aggiornato: 02:18
Temi caldi

Aggredisce l'ex compagna, uccide il figlio di lei e scappa: arrestato

11 maggio 2021 | 09.24
LETTURA: 1 minuti

E' accaduto a Tortolí (Nu). L'uomo, un 29enne pakistano, era stato denunciato dalla donna per stalking

alternate text
(Fotogramma)

Era stato denunciato dalla donna per stalking, ma poco prima delle 6 di oggi è riuscito a entrare nella casa della ex compagna, l'ha aggredita con un coltello e poi ha ucciso il figlio 19enne, accorso per difendere la madre. E' accaduto a Tortolí (Nu). L'aggressore, un 29enne pakistano è poi fuggito, ma è stato arrestato nel pomeriggio grazie all''imponente dispiegamento delle forze dell'ordine , con posti di blocco e ricerche nel territorio.

Appena si è sparsa la notizia dell'arresto, un folto gruppo di persone ha atteso, davanti alla caserma dei Carabinieri, l'arrivo dell'auto con l'uomo all'interno, inveendo e cercando di raggiungerlo: le forze dell'ordine hanno cercato, non senza difficoltà, di impedire che la folla raggiungesse l'uomo.

La donna, 50 anni, è stata portata in ospedale, a Lanusei, in gravi condizioni, non c'è stato nulla da fare per il ragazzo. L'omicida aveva il divieto di avvicinamento alla casa della ex compagna, dopo le denunce per maltrattamenti e poi per stalking.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza