cerca CERCA
Sabato 23 Ottobre 2021
Aggiornato: 07:06
Temi caldi

Aggressione ad Acerra, gli dà fuoco con liquido infiammabile e lo uccide

19 giugno 2015 | 15.48
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Infophoto) - INFOPHOTO

Gli versa addosso del liquido infiammabile e gli dà fuoco. La vittima, trasportata all'ospedale Cardarelli, è stata ricoverata in prognosi riservata; questa mattina però le sue condizioni di salute sono precipitate ed è morto. I carabinieri della stazione di Acerra e della compagnia di Castello di Cisterna hanno rintracciato e portato in caserma l'uomo ritenuto l'autore dell'omicidio.

I fatti sono avvenuti in via Pascoli ad Acerra (Napoli); l'uomo fermato avrebbe versato addosso a Raffaele Di Matteo, 53 anni, del liquido infiammabile, appiccando il fuoco e dandosi alla fuga rendendosi irreperibile. Nel corso delle prime indagini sarebbe venuto fuori il movente, di natura passionale, ancora al vaglio degli inquirenti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza