cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 23:53
Temi caldi

Aggressioni a Colonia, primo arresto per molestie sessuali

18 gennaio 2016 | 17.58
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Afp) - AFP

Un 26enne algerino richiedente asilo è la prima persona per cui è stato confermato l'arresto per aggressione sessuale, nell'ambito dell'inchiesta per gli assalti contro centinaia di donne avvenuti a Colonia la notte di Capodanno. L'uomo, accusato anche di furto, è stato arrestato insieme a un altro algerino richiedente asilo che però è accusato unicamente di furto. Entrambi risiedevano in un centro di accoglienza per rifugiati a Kerpen, cittadina alle porte di Colonia.

Con questi ultimi due arresti, sale a 21 il numero delle persone - di cui 8 in custodia della polizia - sulle quali si stanno concentrando le indagini della polizia. La maggior parte sono accusate di scippo e furto di oggetti, come cellulari, delle donne che hanno denunciato le aggressioni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza