cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Agricoltura: da Adiconsum e Anabio un 'Memorandum' per lo sviluppo del biologico

12 maggio 2015 | 13.28
LETTURA: 2 minuti

Previsto anche un Forum dell'Agricoltura biologica, i cui risultati saranno presentati in occasione del Sana, Salone internazionale del biologico e del naturale, che si terrà dal 12 al 14 settembre a Bologna

Dalle risorse per lo sviluppo rurale alla difesa del suolo: è il 'Memorandum #2015: Agricoltura biologica 2.0', una sorta di piattaforma politica e professionale, elaborata da Anabio, associazione che raggruppa gli agricoltori biologici, e condivisa da Adiconsum, per lo sviluppo dell'agricoltura biologica in Italia.

Tra le azione da mettere in atto ci sono: l'approvazione di un nuovo 'Piano d'azione nazionale per l'agricoltura biologica'; l'assegnazione di adeguate risorse nei 'Piani regionali di sviluppo rurale'; la riforma del sistema di certificazione; il potenziamento del piano nazionale sementifero; la nascita di nuovi bio-distretti italiani; la difesa del suolo e dell'agricoltura dalla cementificazione; la semplificazione amministrativa e l'unificazione dei controlli amministrativi; l'estensione della banda larga in tutte le aree rurali. Adiconsum e Anabio realizzeranno anche il Forum dell'Agricoltura biologica, i cui risultati saranno presentati in occasione del Sana, Salone internazionale del biologico e del naturale, che si terrà dal 12 al 14 settembre a Bologna.

"Siamo convinti che l'agricoltura biologica in virtù della sua vocazione di salvaguardia del territorio, del suolo, della biodiversità possa fungere da volano all'affermazione di un nuovo modello economico, capace di coniugare sviluppo e crescita, declinandoli secondo i principi della sostenibilità economica, sociale ed ambientale", sottolinea Pietro Giordano, presidente nazionale di Adiconsum. Federico Marchini, numero uno di Anabio, ricorda che "l'agricoltura biologica è un modo di essere, di pensare, di operare, di crescere, di una società sostenibile e condivisibile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza