cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 04:45
Temi caldi

Agrigento: in vendita casa Sciascia, da Comune contributo di 2mila euro

11 agosto 2014 | 14.26
LETTURA: 2 minuti

Il Comune di Agrigento aderisce all'appello del commissario straordinario dell'ex Provincia oggi Libero Consorzio dei comuni di Agrigento, Benito Infurnari, per l'acquisto della casa della famiglia di Leonardo Sciascia. La decisione è stata comunicata stamane. Il commissario del Comune di Agrigento ha, infatti, previsto l'erogazione di un contributo economico di 2.000 euro con apposito atto deliberativo, disponendo l'inserimento di un'apposita voce nel bilancio di previsione 2014.

Quella del Comune di Agrigento è la prima formale adesione alle riunioni e agli appelli fatti in questi giorni dal commissario Infurnari. La decisione arriva dopo l'assemblea dei sindaci dell'agrigentino durante la quale fu lanciato l'invito ai primi cittadini della provincia a concedere un contributo finanziario destinato all'acquisto della casa della famiglia di Leonardo Sciascia, a Racalmuto.

Il commissario Infurnari aveva predisposto una nota ipotizzando un intervento economico per ''scaglioni demografici'' in ragione delle disponibilità finanziarie dei vari comuni. L'acquisto dell'immobile è finalizzato alla creazione di una casa museo dello scrittore racalmutese.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza