Cerca

M.O.: Hamas all'Egitto, chiusura valico Rafah e' crimine contro umanita'

POLITICA

(Aki) - Il movimento islamico palestinese Hamas, che controlla la Striscia di Gaza, ha definito un ''crimine contro l'umanita''' la chiusura del valico di Rafah, al confine tra l'Egitto e Gaza. ''L'insistenza delle autorita' egiziane per la chiusura del valico di Rafah e il rafforzamento dell'assedio contro Gaza - secondo un comunicato del portavoce di Hamas, Fawzi Barhum - rappresentano un crimine contro l'umanita' e un crimine contro il popolo palestinese''.


Ieri l'esercito egiziano ha reso noto di aver distrutto 1.370 tunnel usati per il contrabbando al confine con la Striscia di Gaza. I rapporti tra le autorita' del Cairo e Hamas sono peggiorati dopo la destituzione, lo scorso luglio, del presidente egiziano Mohammed Morsi, espressione dei Fratelli Musulmani.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.