Cerca

Libano: niente quorum, sessione Parlamento rinviata sine die

E' decimo rinvio

POLITICA

(Aki) - Restano bloccati i lavori del Parlamento libanese dopo la formazione del nuovo governo di Tammam Salam. Anche oggi, per la decima volta consecutiva, in Parlamento e' mancato il quorum necessario per avviare la seduta e il presidente dell'Assemblea, lo sciita Nabih Berri, ha rinviato la sessione senza neanche annunciare una nuova data, come riferiscono i media locali. Il rinvio e' la conseguenza del braccio di ferro tra i leader politici rivali del Paese sull'agenda dei lavori, che Berri da mesi insiste nel mantenere intatta.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.