Cerca

Iran: Netanyahu, nucleare Teheran e' pericolo reale e concreto

POLITICA

(Aki) - Il programma nucleare iraniano e' un "pericolo reale e concreto" e bisogna quindi impedire al paese di dotarsi di armi atomiche. Lo ha detto il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu. In visita ufficiale in Giappone, Netanyahu ha paragonato la "minaccia" iraniana a quella della Corea del Nord e ha affermato che Israele, come il Giappone, si confronta con "stati canaglia che si dotano di armi nucleari".


In Giappone "gli sviluppi in merito alle armi nucleari e ai missili balistici in Corea del Nord sono stati definiti come un 'pericolo reale e concreto' - ha detto Netanyahu in una conferenza stampa con l'omologo Shinzo Abe - e io condivido questa affermazione con tutto il cuore. Queste stesse parole, pericolo reale e concreto, senza dubbio si adattano al programma nucleare iraniano".

"Non possiamo permettere che gli ayatollah vincano - ha proseguito il premier israeliano - non possiamo permettere che i principali stati-terroristi raggiungano la capacita' di produrre armi nucleari".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.